Il Palazzo Comunale

Palazzo comunale

Un caratteristico chiostro, un grande porticato ed una suggestiva sala consiliare: entrando all’interno del Palazzo Comunale di Soriano nel Cimino vi sembrerà di varcare la soglia di un museo. Un luogo senza tempo, curato ed accogliente.

Gli uffici comunali di piazza Umberto I sorgono nei locali che furono, un tempo, sede del convento agostiniano. Nel disegno originario, infatti, questa struttura faceva parte di un complesso architettonico collegato alla chiesa della Santissima Trinità.

I locali che oggi ospitano il Palazzo Comunale risalgono al 1645, questa struttura venne realizzata, con il contributo della nobile famiglia degli Altemps quando i Padri Agostiniani abbandonarono il convento, posizionato sul monte Cimino, per trasferirsi in posizione al centro della cittadina.

Un antico portone conduce gli ospiti all’interno della struttura. Al piano terra è possibile ammirare l’antico chiostro agostiniano ed un cortile. I quattro lati, ognuno dei quali costituito da sei arcate a tutto sesto, conducono il visitatore all’atrio centrale dove è situato un antico pozzo. Visitando la struttura scoprirete il bellissimo affresco della Crocifissione, caratteristici soffitti in legno ed ambienti eleganti e rifiniti impreziositi da bellissimi arredi.

ORARIO PROVVISORIO NEL RISPETTO DELLE NORME ANTI-COVID19

Ufficio Turistico
Venerdì e Sabato: 09.30 – 12.30 / 15.00 – 18.00
Domenica: 09.30 – 12.30

Scuderie Palazzo Chigi Albani
Venerdì: 10.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00

Museo Civico Archeologico dell’Agro Cimino
Venerdì: 10.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00