Chiesa di Sant’Eutizio

Una perla nel cuore della cittadina: durante la vostra visita a Soriano nel Cimino cercate la bellissima chiesa di Sant’Eutizio.

La chiesa, in origine Duomo di Soriano, ha una storia lunga alle spalle: edificata durante il periodo medievale è andata incontro, nei secoli, a numerosi interventi di modifica. L’aspetto che la caratterizza oggi è opera degli interventi, voluti dalla famiglia Albani, nel corso del 1700. Lo stemma dell’importante famiglia è visibile, ancora oggi, sulla facciata della chiesa. Non fatevi ingannare dalla semplicità dell’esterno, visitando la struttura vi aspetteranno incantevoli sorprese.

All’interno di questo antico luogo di culto potrete ammirare dipinti e suggestive statue.  Di notevole valore artistico un oliario marmoreo, attribuito ad Andrea Bregno del XV secolo ed un dipinto della Madonna, attribuito a Sebastiano Conca. Le cappelle laterali, che impreziosiscono la struttura, sono finemente decorate.

Una delle parti più belle della chiesa di Sant’Eutizio è rappresentata dal presbiterio con decorazioni di arte barocca. Un dipinto ed una statua rendono omaggio a Sant’Eutizio, martire della storia cristiana.

ORARIO PROVVISORIO NEL RISPETTO DELLE NORME ANTI-COVID19

Viste le nuove restrizioni relative all'emergenza COVID-19, l'Ufficio turistico, le scuderie di Palazzo Chigi Albani e il Museo civico archeologico dell'Agro Cimino,
a partire da lunedì 15 marzo resteranno chiusi.