Monumento ai caduti

Un luogo dove mantenere vivo il ricordo di coloro che hanno perso la vita per difendere la patria.

All’interno del giardino, che si affaccia su piazzale della Repubblica, potrete ammirare il monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale (1915-1918). L’opera, che risale al 1925, è un omaggio dell’amministrazione comunale di Soriano nel Cimino alle vittime del conflitto mondiale.

Una piramide in peperino costituisce la base della statua rappresentante il Milite Ignoto. La scultura è in bronzo, così come le quattro teste che raffigurano la madre, il padre, la sposa e il figlio del militare scomparso. Un luogo caro ai sorianesi ed utile per mantenere viva la memoria nelle nuove generazioni.

ORARIO PROVVISORIO NEL RISPETTO DELLE NORME ANTI-COVID19

Viste le nuove restrizioni relative all'emergenza COVID-19, l'Ufficio turistico, le scuderie di Palazzo Chigi Albani e il Museo civico archeologico dell'Agro Cimino,
a partire da lunedì 15 marzo resteranno chiusi.