Corviano

Siete pronti per trascorrere una domenica speciale e diversa dalle altre?

L’itinerario che vi proponiamo è un intrigante viaggio fra storia, natura, letteratura e cinema: prenotate la vostra visita alla Torre di Chia e scoprirete un mondo inaspettato.

A pochi chilometri dal centro di Soriano nel Cimino si trova la graziosa frazione di Chia, un luogo reso famoso da Pierpaolo Pasolini, che trascorse qui gli ultimi anni della sua vita.

Una giornata che vi resterà nel cuore: sempre a stretto contatto con la natura, potrete scoprire la bellezza di questo luogo fiabesco.

Ad accogliervi verdissimi boschi, dove potrete regalarvi passeggiate alla scoperta di suggestivi scorci naturali impreziositi da cascatelle e torrenti.

In una caratteristica posizione panoramica troverete la Torre di Chia: a pianta pentagonale, ed abbellita da antichi merli, svetta nei suoi 42 metri di altezza. Il viaggio nella storia inizia proprio da qui, un tempo la Torre faceva parte di un antico castello; passeggiando nella zona potrete scorgerne ancora i ruderi.

Se siete appassionati di cinema e letteratura, grazie alla visita guidata, potrete ripercorrere le tappe delle opere più belle di Pasolini. Durante le riprese del film “Il Vangelo secondo Matteo” lo scrittore si innamorò di questo luogo e decise di acquistare la Torre di Chia che divenne, poi, la sua seconda casa e fonte di ispirazione.

ORARIO PROVVISORIO NEL RISPETTO DELLE NORME ANTI-COVID19

Ufficio Turistico
Venerdì e Sabato: 09.30 – 12.30 / 15.00 – 18.00
Domenica: 09.30 – 12.30

Scuderie Palazzo Chigi Albani
Venerdì: 10.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00

Museo Civico Archeologico dell’Agro Cimino
Venerdì: 10.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00