Castello e Museo Agro Cimino

Un viaggio indietro nel tempo per scoprire la storia ed i segreti dell’affascinante territorio di Soriano nel Cimino. Un’idea per trascorrere un weekend coinvolgente, una meta ideale per le coppie, per le famiglie e per gruppi più o meno numerosi.
Il nostro consiglio è quello di concedervi un weekend per scoprire al meglio le sorprese che questa zona custodisce. Poco prima di arrivare a Soriano nel Cimino ci penserà il maestoso Castello Orsini a darvi il benvenuto, avvicinandovi sempre più al paese lo vedrete comparire in tutta la sua bellezza e maestosità. Soggiornando in questa perla della Tuscia potrete scegliere fra incantevoli strutture immerse nel verde o dimore incastonate negli angoli più suggestivi del paese.

Nell’itinerario che vogliamo proporvi la prima meta è sicuramente l’incantevole Castello Orsini: imponente e dalle origini antiche, il maestoso maniero domina dall’alto la cittadina di Soriano nel Cimino.

Simbolo della città, il suggestivo castello è stato più volte ampliato e modificato nel corso dei secoli. La suggestiva struttura è visitabile nei weekend ed ospita spesso mostre ed eventi. A rendere ancora più suggestiva la visita è l’emozionante panorama che si può ammirare, dall’alto del castello, sulla valle circostante.
Terminata la visita al castello vi consigliamo di godervi una passeggiata rilassante nel borgo medievale di Soriano nel Cimino e di lasciarvi conquistare dai prelibati prodotti tipici che potrete assaggiare nei locali oppure acquistare direttamente nei piccoli negozietti del centro.
Nella seconda parte del vostro itinerario alla scoperta del territorio, e delle sue antiche origini, il nostro consiglio è quello di visitare il Museo dell’Agro Cimino. Un viaggio che inizia dalla protostoria fino al Medioevo, questo museo custodisce preziosi reperti, raccolti nel corso degli anni, presso le Catacombe di Sant’Eutizio.